Rev. 00 del 21/05/2018

INFORMATIVA PRIVACY
Informativa ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 13, Reg. UE 2016/679
(Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali)
e del D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196

 

Gentile Signore/a

Desideriamo informarLa che ai sensi e per gli effetti del D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 e secondo quanto stabilito nel Regolamento UE 2016/679 “Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali” è prevista la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Ai sensi degli articoli 13 del Regolamento UE 2016/679 e del D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, Le forniamo le seguenti informazioni:

1. Estremi identificativi del titolare
Il titolare del trattamento è la società RE GOM SRL Codice Fiscale / Partita IVA 03792690160) con sede legale in VIA G. PUCCINI, 3/5 – 24060 CREDARO (BG).

2. Finalità, base giuridica del trattamento cui sono destinati i dati
Il trattamento dei dati personali da Lei forniti è finalizzato a:

  • all’esecuzione di un contratto di cui Lei è parte, alla esecuzione di misure precontrattuali adottate su Sua richiesta;
  • all’adempimento degli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità (come ad esempio in materia di antiriciclaggio) al quale è soggetto il titolare;
  • esercitare la tutela dei diritti contrattuali del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio;
  • gestione della clientela mediante acquisizione di dati ed informazioni pre contrattuali, amministrazione della clientela, controllo e gestione contratti, ordini, spedizioni, fatture nonché controllo della affidabilità e del servizio svolto;
  • analisi e statistiche interne;
  • attività promozionali, comunicazioni tecniche, servizi analoghi a quelli oggetto di vostri precedenti acquisti o oggetto di vostre specifiche richieste. In particolare mediante materiale pubblicitario su prodotti o servizi offerti dal Titolare e rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi.

3. Modalità del trattamento
In relazione alle indicate finalità i Suoi dati sono oggetto di trattamento informatico e cartaceo e verranno inseriti nelle pertinenti banche dati cui potranno accedere gli incaricati al trattamento dei dati. Il trattamento potrà anche essere effettuato da terzi che forniscono specifici servizi elaborativi,
amministrativi o strumentali necessari per il raggiungimento delle finalità di cui sopra.
Le operazioni di trattamento sono attuate in modo da garantire la sicurezza logica, fisica e la riservatezza dei Suoi dati personali.

4. Natura dei dati personali
Costituiscono oggetto di trattamento i Suoi dati personali inerenti lo svolgimento del servizio da Lei richiesto.

5. Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento
Il conferimento dei Suoi dati non ha natura obbligatoria, Può quindi decidere di non conferire alcun dato o di negare successivamente la possibilità di trattare dati già forniti: in tal caso sarà impossibile l’esecuzione del contratto ed estremamente difficoltoso l’erogazione dei servizi richiesti. Il conferimento dei dati per Finalità di legge è obbligatorio in quanto espressamente richiesto dalle normative applicabili.

6. Ambito di comunicazione e diffusione dei dati
I Suoi dati potranno essere comunicati a:
tutti i soggetti cui la facoltà di accesso a tali dati è riconosciuta in forza di provvedimenti normativi
ai soggetti autorizzati, ai responsabili esterni nominati nell’ambito delle relative mansioni;
Istituti di credito per la gestione di incassi e pagamenti
Società e studi legali per la tutela dei diritti contrattuali
Agenti e rappresentanti
committente e/o appaltatore nell’ambito del contratto di appalto/subappalto
società business partner

7. Modalità e durata conservazione dei dati personali
I dati raccolti sono conservati per tutta la durata dell’esecuzione del contratto e successivamente secondo le prescrizioni normative vigenti, gli obblighi di legge fiscali e contabili, l’eventuale difesa in giudizio o per la durata prescritta per ogni tipologia di dato dalla legge secondo i termini fissati dalla legge per la prescrizione dei relativi diritti, comunque per un tempo congruo rispetto all’interesse manifestato dalla persona cui si riferiscono i dati verso le iniziative proposte dal Titolare.

8. Diritti dell’interessato
La informiamo che in qualità di interessato, oltre al diritto di proporre reclamo ad un’Autorità di controllo, ha anche i diritti di seguito elencati, che potrà far valere rivolgendo apposita richiesta scritta al Titolare del trattamento come indicato al punto 1).

8.1 Art. 15 del Reg. UE 2016/679 (diritto di accesso) – Art. 16 del Reg. UE 2016/679 (diritto di rettifica)
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:
a) le finalità del trattamento;
b) le categorie di dati personali in questione;
c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
d) il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
e) l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
f) il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;
h) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.

8.2 Art. 17 del Reg. UE 2016/679 (diritto alla cancellazione c.d. «diritto all’oblio»)
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:
a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
b) l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all’articolo 9, paragrafo 2, lettera a) del Reg. UE 2016/679 e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
c) l’interessato si oppone al trattamento;
d) i dati personali sono stati trattati illecitamente;
e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’articolo 8, paragrafo 1 del Reg. UE 2016/679.

8.3 Art. 18 del Reg. UE 2016/679 (diritto di limitazione di trattamento)
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:
a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
d) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, Reg UE 2016/679 in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

8.4 Art. 20 del Reg. UE 2016/679 (diritto alla portabilità dei dati)
L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento. Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.

8.5 Art. 21 del Reg. UE 2016/679 (diritto di opposizione) Art. 22 del Reg. UE 2016/679 (Diritto di non essere sottoposto a processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione)
L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.
L’interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.

9. Revoca del consenso al trattamento
Le è riconosciuta la facoltà di revocare il consenso al trattamento dei Suoi dati personali, inviando una raccomandata A/R al titolare del trattamento o all’indirizzo mail info@regom.it Se desidera avere maggiori informazioni sul trattamento dei Suoi dati personali, ovvero esercitare i diritti di cui al precedente punto 8, può inviare una raccomandata A/R al titolare del trattamento o all’indirizzo mail info@regom.it